Come contestare la bocciatura di uno studente non riconosciuto come BES?

Buonasera, come posso fare per contestare la bocciatura di mia figlia 16 anni perché non è stata riconosciuta come BES nonostante ne avesse tutte le caratteristiche.

La coordinatrice del Consiglio di classe mi ha detto che lei non sa cosa sono i BES e di parlarne con la Dirigente scolastica, la quale era al corrente dei disagi economico/sociali che stavamo attraversando, ed era anche al corrente della fragilità emotiva e fisica della ragazza. 

Ci sono documenti che attestano la fragilità emotiva e fisica della ragazza.

(Al momento dell’iscrizione ne ho parlato con la Preside per lasciarle tale documentazione, ma lei disse che dovevo tenere tutto io).

Grazie.

Cordialmente.

Rossana Gabrieli – Carissima signora,

come lei stessa può immaginare, il non aver protocollato la documentazione relativa alla situazione di sua figlia agli atti della scuola si è rivelato un boomerang al momento della valutazione.

Può chiedere, comunque, l’accesso agli atti (verbali del Consiglio di Classe), per verificare se esista qualche riferimento scritto relativo alle difficoltà di sua figlia. Qualunque scritto ufficiale, in tal senso, potrebbe essere utilizzato per avviare un ricorso.

Quasi inutile che le suggerisca caldamente di far protocollare ogni minima documentazione relativa a sua figlia negli anni a venire.

Cordiali saluti.

I commenti sono chiusi.