Un caso di BES: la sindrome di Turner. Di cosa si tratta e le ricadute a livello scolastico

Schoolboy Struggling with Math Problemsdi Simona Cagnazzo e Rossana Gabrieli (Rivista BES e DSA in classe)

La sindrome di Turner interessa lo 0,04% delle donne. È causata da un’anomalia cromosomica (generalmente cariotipo 45, X0; a volte possono essere presenti frammenti di un secondo cromosoma X o mosaicismo, con quadri clinici più lievi), dovuta per lo più a errori durante la meiosi e la gametogenesi.

Attivazione di un percorso BES negata. Lo sfogo di un genitore

Mia figlia ha 17 anni e quest’anno ha frequentato la terza al liceo linguistico. Sin dalle elementari ci siamo accorti delle difficoltà a rielaborare qualsiasi tipo di testo. Essendo molto diligente e puntuale, le ha sempre “superate” affidandosi esclusivamente allo studio mnemonico. Alle medie un’insegnante ci consiglia di sottoporla a dei test presso un consultorio locale. Dopo vari incontri con la psicologa, ci liquidano al colloquio finale dicendo che il problema è solo una bassissima autostima e insicurezza. Lei continua a passare le giornate sui libri, comprese le domeniche, e va avanti così (con uno stress inimmaginabile sia suo che nostro) fino alla seconda liceo, perché in prima viene promossa con la media del 7.

Si può avere l’insegnante di sostegno anche in caso di frequenza di corsi di formazione professionale?

Gentile D.ssa,

devo iscrivere una ragazza proveniente dalla 3° media in un CFP. Ha ADHD certificato ed usufruiva dell’insegnante di sostegno per Legge 104. L’alunna a fine percorso otterrà la qualifica desiderata? È possibile avere l’insegnante di sostegno anche in un CFP? È un caso di iscrizione extra regionale di minore sotto tutela. Grazie

Quale diagnosi per bambino con cadute nelle prove di linguaggio, ortografia e calcolo?

Gentile collega, dubbio diagnostico…

per un bambino con una pregresso disturbo del linguaggio che rivalutato alla fine classe 3 presenta cadute ancora nelle prove di linguaggio (spoonerismo, comprensione morfosintattica…) ma anche cadute importanti sia nella lettura che nell’ortografia e calcolo posso fare doppia diagnosi: dist linguaggio e dist misto apprendimenti?

Come accogliere bambini e ragazzi neo arrivati in Italia a scuola? Modello di “prima accoglienza-conoscenza-intervista”

international-studentsdi Rossana Gabrieli (Rivista BES e DSA in classe)

SCARICA QUI il modello di “prima accoglienza-conoscenza-intervista”

I grandi flussi migratori stanno interessando l’Europa intera, non più solo l’Italia, e ci si interroga sulle risposte da dare a tanta disperazione. Sembra molto difficile, ma ciò che serve è superare il trauma dell’abbandono della vita precedente e trovare un nuovo equilibrio e ciò vale soprattutto per i bambini.

Incontro a Troina per discutere sulle novità scientifiche relative ai Disturbi Specifici di Apprendimento

convegno_dsaImportante incontro all’Oasi di Troina l’11 e il 12 settembre scorso tra gli operatori della scuola, esperti e accademici per discutere dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) che nell’età d’obbligo scolastico riguardano in Italia dai tre bambini ai cinque bambini su cento, mentre in Sicilia il fenomeno interessa oltre duemila bambini

Troina 12 settembre 2015  Un moltitudine di insegnanti di ogni ordine e grado, pedagogisti, psicologi, esperti e docenti universitari per due giorni,

DSAtools: i software e le app per gli studenti con DSA

dsatoolDSAtools è il nuovo kit che raccoglie strumenti compensativi multimediali per bambini e ragazzi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento. All’interno del kit sono consultabili video tutorial sull’utilizzo di software e app pensati per sostenere i ragazzi nello studio e fornire un supporto sulla didattica multimediale agli insegnanti. Gli strumenti sono gratuiti e reperibili facilmente sul web.