In sede d’Esame di Stato, è possibile usufruire di strumenti compensativi?

Sono un’insegnante di inglese di scuola secondaria di primo grado. Vorrei sapere se agli alunni BES è possibile somministrare una prova d’esame facilitata e, in quella sede, fornirli degli strumenti compensativi di cui hanno usufruito durante tutto l’anno scolastico?

Cordialmente

Rossana Gabrieli – Gentilissima,

la normativa riguardante i Bisogni Educativi Speciali fa più volte riferimento alla Legge 170, soprattutto per quanto riguarda l’uso degli strumenti compensativi. Naturalmente, tutte le strategie utilizzate e gli eventuali strumenti devono essere stati indicati a tempo debito nel PDP, che rimane in vigore anche per tutto il periodo dello svolgimento degli esami: al suo contenuto, dunque, bisogna che facciate riferimento per l’organizzazione delle prove d’esame.

I commenti sono chiusi.