Uno studente con discalculia può essere esonerato dalle prove INVALSI di Matematica?

Sono un’insegnante di matematica e seguo da un anno la figlia di amici con una forte discalculia certificata. Il problema più grave si presenterà il prossimo anno scolastico in terza media. Può essere esonerata dalle prove invalsi di matematica?

Rossana Gabrieli – Gentilissima,

la normativa non prevede un tale tipo di esonero e, pertanto, la ragazza, a suo tempo,  dovrà sostenere anche le prove Invalsi. Tenga, però, conto della Nota congiunta MIUR-INVALSI, che indica sia per i BES che per i DSA che per gli studenti con Legge 104 tutti i dettagli relativi allo svolgimento di tali prove.

I commenti sono chiusi.