Nessuna prova diversificata INVALSI per i BES

Buongiorno, sono genitore di un ragazzo che frequenta la terza media e in questi giorni aspettiamo la prova invalsi per italiano e Matematica, la mia Domanda è semplice: queste prove fanno media sull’esito Finale dell’esame?
Vorrei sapere se gli alunni in attesa di certificazione ufficiale e gli alunni con BES individuati dal CDC, per i quali è stato redatto un PDP, possono usufruire degli strumenti compensativi nelle prove Invalsi.

Visto che le prove invalsi nell’esame di 3 media vengono valutate e fanno media con i voti delle altre prove d’esame, per alunni con BES e DSA come avviene tale valutazione?

Gentilissimi,
Il voto assegnato alle Prove Invalsi durante lo svolgimento degli Esami di Licenza Media concorre al calcolo del voto finale. Per quanto riguarda, invece, l’uso o meno degli strumenti compensativi durante lo svolgimento delle prove medesime, rimando alla nota prot.n. 3587 del 3 giugno 2014 contenente istruzioni a carattere permanente relative allo svolgimento degli esami di stato a conclusione del primo ciclo di istruzione, la quale conclude che, per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali “non è prevista alcuna misura dispensativa in sede di esame, sia scritto che orale, mentre è possibile concedere strumenti compensativi, in analogia a quanto previsto per gli alunni con DSA”.

I commenti sono chiusi.