Disortografia: cosa fare?

Bisogni educativi specialiDi Claudia Gabrieli (Rivista BES e DSA in classe) – La disortografia è il disturbo della competenza ortografica, cioè della correttezza di scrittura.
Il processo di apprendimento della lettura e della scrittura è piuttosto complesso in quanto coinvolge abilità sottostanti quali la consapevolezza fonologica e la memoria; per i bambini disortografici, l’acquisizione delle competenze ortografiche rappresenta un ostacolo insormontabile ed essi persistono negli errori, mostrando difficoltà nella produzione scritta ben oltre il primo periodo di alfabetizzazione.