Collaborazione della psicologa alla stesura del PDP

Un’alunna di una mia classe soffre di una forma importante di epilessia, per questo motivo già da due anni le è stato approntato un PDP (Vista la diagnosi medica e l’accordo con la famiglia). Da alcuni mesi la ragazza è seguita privatamente da una psicologa che vorrebbe riferire in merito al consiglio di classe e lavorare con il coordinatore di classe alla stesura del PDP.

Attività di prima certificazione dei Disturbi Specifici dell’ Apprendimento. Nota della Regione Lombardia

Requisiti necessari per l’inserimento negli elenchi dei soggetti autorizzati a effettuare la prima certificazione diagnostica dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento valida ai fini scolastici secondo quanto previsto dall’Accordo Stato Regioni del 25 luglio 2012 su “Indicazioni per la diagnosi e certificazione dei Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)” e dalla L.170/2010

1. Dichiarazione di presenza di un’equipe multidisciplinare costituita da logopedista, neuropsichiatra infantile e psicologo, eventualmente integrata da altri professionisti sanitari (Per gli utenti maggiorenni per i quali viene effettuata una prima diagnosi, la figura del neuropsichiatra infantile può essere sostituita da quella del neurologo con specifica esperienza nel settore dei DSA)