Quale scuola scegliere per una ragazza affetta da FIL

 

Mia figlia ha tredici anni ed è FIL.
Quale scuola potrebbe frequentare dopo la terza media nell’ambito dell’ area umanistica?
Operatore nel sociale? O può avere accesso ad un liceo scienze umane?
Grazie

risposta – Gentile Signora,
Non esiste in assoluto una scuola che vada sicuramente bene o, al contrario, sicuramente male, per uno studente FIL. Come per qualunque altra persona, é giusto tenere conto delle aspirazioni e delle tendenze. Se a sua figlia interessa l’ambito umanistico, sicuramente il Liceo delle Scienze Umane può rappresentare una scelta adeguata.
Cordiali saluti.

Cos’è il Deficit attentivo

Mio figlio di 11 anni è stato certificato con codice icd10 F.81.3 e F.98.9. Mentre mi è chiaro il primo codice per quanto attiene il DSA, il secondo codice mi è molto meno chiaro. Mio figlio ha problemi di attenzione e di comportamento: si avvicina molto all’ADHD, che però ha un altro codice giusto? Vorrei avere chiarimenti sul codice usato grazie.

Collaborazione della psicologa alla stesura del PDP

Un’alunna di una mia classe soffre di una forma importante di epilessia, per questo motivo già da due anni le è stato approntato un PDP (Vista la diagnosi medica e l’accordo con la famiglia). Da alcuni mesi la ragazza è seguita privatamente da una psicologa che vorrebbe riferire in merito al consiglio di classe e lavorare con il coordinatore di classe alla stesura del PDP.

Autismo e tecnica ABA: alcune app

di Nicola Fasciano – Ci sono poche altre situazioni che consentono di creare un consenso generale, quanto la considerazione che l’utilizzo delle tecnologie abbia la capacità di motivare ed interessare i ragazzi, favorendone l’attenzione e la concentrazione e rafforzando l’autonomia e l’autostima.